Anoressia Bulimia

Anoressia Bulimia.

Anoressia Bulimia di competenza dello psicologo sono l’anoressia nervosa (AN) e la bulimia nervosa (BN).

L’anoressia nervosa, assieme alla bulimia, sono importanti disturbi del comportamento alimentare, Disturbi Alimentari Psicogeni (DAP). Si manifestano nel primo caso come rifiuto del cibo e la paura ossessiva di ingrassare, nel  secondo come una compulsività a mangiare.

La sindrome anoressica è caratterizzata da una voluta perdita di peso. Si presenta di frequente in adolescenti e adulti femmine, ma il fenomeno ha già contagiato in percentuale minore i maschi.

La sindrome è associata ad una specifica patologia per cui il terrore di diventare grassa e una distorsione dell’immagine corporea persistono con una idea prevalentemente intrusiva.

La persona pertanto si impone un limite di peso basso, oltre i parametri della massa corporea corretta, a rischio di salute fisica e mentale e, nei casi estremi, letale.

La Bulimia Nervosa.

La bulimia nervosa è caratterizzata da ripetuti eccessi di iperalimentazione e da una esagerata preoccupazione per il controllo del peso corporeo.

Siamo in una società dell’immagine, della bellezza fisica  e light come mito, con professioni che utilizzano il corpo come strumento di lavoro, penso ad esempio alla carriera di fotomodella o di ragazza immagine, o al mondo fashion.

Nel mio lavoro ho trovato in loro belle persone, anche dentro, abili, equilibrate  e capaci di gestire bene il loro corpo e la loro immagine corporea percepita e manifestata, attente  a non cadere in scheletri viventi in passerella il che sarebbe la fine della loro carriera.

Tutto il mondo della televisione, del web, del cinema attinge ancora pienamente ai parametri prassitelici risalenti al 4° secolo a.C.  Strumentalizza commercialmente  il corpo e l’immagine femminile, però è la società in cui viviamo e che  ci coccola.

Qui si esagera giorno e notte!

Guai psicofisici in arrivo.

Fondamentale è il Test EDI Eating Disorder Inventory-2 di David M. Garner perché stende un profilo di anoressia e bulimia con criteri multifattoriali ove le voci specifiche sull’alimentazione e sul corpo sono solo tre su undici di altre importantissime voci correlate. Manda un messaggio preciso: le cause profonde della  anoressia e  bulimia vanno ricercate altrove. Questi i parametri misurati:

  • IM Impulso alla magrezza
  • BU Bulimia
  • IC Insoddisfazione per il corpo
  • IN Inadeguatezza
  • P Perfezionismo
  • SI Sfiducia Interpersonale
  • CE Consapevolezza enterocettiva
  • PM Paura della maturità
  • ASC Ascetismo
  • I Impulsività
  • IS Insicurezza sociale.