Disturbi di Depressione.

Disturbi di depressione.

Soffri di Disturbi di Depressione? Puoi ritornare sereno e nella normalità del benessere psicofisico a cui tutti aspiriamo. Devi però reagire. Puoi farcela, ma con una coraggiosa psicoterapia. Vuoi provare? Servono però autostima, forza di volontà e determinazione!

Depressione è buio e vuoto interiore.

La depressione. Il soggetto depresso è un infelice che non sa vivere e non percepisce la positività dell’esistenza.

Tende a chiudersi sempre più nella comunicazione, a ridurre l’azione, portandosi ad un basso tasso di vitalità. Si colpevolizza. Non pensa positivo.

Il depresso va strappato dal suo stato di nichilismo interiore, esistenziale e dalla sua gabbia oscura.

La vita è per tutti un’altalena emozionale. Va aiutato a gestirla bene.

La vita va goduta sempre! 

La luce negli occhi, il calore nel cuore e l’energia positiva vitale possono ritornare in te. Puoi farcela con un percorso psicoterapeutico.  

Disturbi di Depressione.

Senza passione ed entusiasmo la vita è insulsa. E’ come un puzzolente vicolo cieco a cui mancano luce, pulizia, relazioni autentiche. Che schifo!

 Come riprendersi la vita positiva.

Dalla vita devitalizzata alla vita energetica.

Diagnosticata la sindrome depressiva, il soggetto è avviato alla normalizzazione, a riprendersi l’autostima.

Deve riconquistarsi gli spazi di vita privata e sociale, di affettività, quella lavorativa, ma specialmente quella culturale e del repertorio di interessi gratificanti.

Senza passione ed entusiasmo la vita è un puzzolente vicolo chiuso.

Hai bisogno di vita riaperta, rilanciata, esterna, di frequentazioni, comunicazioni, di movimento, viaggi, sport, hobby, piaceri. 

La vita va goduta e non sprecata nella solitudine, nell’immobilismo, a letto o sul divano.

Una vita bella interiore, ricca di entusiasmo, voglia di vivere, con una alta carica mentale ed emozionale, intelligentemente creativa e culturale, che sfocia in una forte volontà e maturità di autostima e fiducia in se stessi, questa è la vera vita, da spenderla nel privato e nel sociale!

Tema correlato.