Sesso passione e sesso patologico.

Sesso passione e sesso patologico.

I principali disturbi sessuali maschili e femminili.

Se non curati, compromettono il singolo e la coppia.

Psicopatologie Sessuali.

Quali sono i principali disturbi o disfunzioni sessuali femminili?

  • La frigidità.
  • Il vaginismo.
  • La dispareunia.
  • L’anorgasmia coitale ed extra-coitale.

E i principali disturbi sessuali maschili?

  •  L’eiaculazione precoce.
  •  L’impotenza o disfunzione erettiva.
  •  L’eiaculazione ritardata o impossibile.

Per una maggiore conoscenza di ogni singola voce, maschile e femminile, clicca dunque sui due sottostanti link:

Sessualità femminile qualità e problemi.

Sessualità maschile ottimale disfunzionale.

 

Ma i comportamenti sessuali di oggi stanno rapidamente cambiando? In parte è proprio così.

Quindi è d’obbligo studiare le nuove patologie legate al web e alla attuale società.

  • Le perversioni.
  • L’abuso sessuale nei social network.
  • Le dipendenze BDSM patologiche.
  • La sindrome di avversione sessuale.
  • Le particolari forme di panico sessuale.
  • La dipendenza compulsiva da siti e live porno. 
  • La violenza delinquenziale sessuale.
  • La violenza sessuale da disturbi di personalità.

Quali sono i comportamenti, assolutamente da evitare, per la riuscita in amore e sesso?

  • Non ci si lascia andare.
  • Non si riesce a far nascere delle storie, non si rischia. Paura dell’intimità.
  • Si fugge dalle infinite possibilità di manifestarsi interessati all’altro,  sul piano emozionale, seduttivo e potenzialmente sessuale o globale.

E allora andiamo a conoscerli meglio. Ti va?

Ma come funziona la Sessualità personale quando viene condivisa nel fare sesso in coppia?

Sebbene l’argomento sia delicato, e forse un poco misterioso, nonostante ciò, proviamo ad approfondirlo.

La sessualità è, in sintesi, espressione fisiologica, emotiva, affettiva, sentimentale e passionale corporea.

E’ legata, inoltre, al senso profondo della vita e della identità dell’essere umano.

Che si può dire, quindi, di più? La sessualità è uno scrigno assolutamente privato, riservato, intimo.

Quando sfocia in una relazione, la sessualità va pienamente e serenamente condivisa.

Ciascuno dei due partner deve, però, mantenere la propria personalità e dignità sessuale.

Gli eventuali problemi sessuali, di solito risolvibili, vanno affrontati con coraggio e serenità.

Qualora si presentano disturbi prestazionali sessuali specifici nel singolo, nei singoli, e quindi nella coppia?

Proprio allora, abbiamo bisogno di maturità emotiva sessuale e globale, da raggiungere con un aiuto psicoterapeutico.

Video Intervista al Dottor Silvio Zatelli su Psicopatologie della Vita Sessuale.

Psicopatologie Sessuali.