Disturbi Clinici di Depressione.

Disturbi Clinici di di Depressione.

Soffri di Disturbi Clinici di Depressione? Questi i suoi sintomi clinici:

  1. Sentirsi inutili.
  2. Non aspettarsi nulla di positivo per il futuro.
  3. Essere come smarriti, privi di orientamento della vita.
  4. Avere lo stato d’umore immerso nella tristezza.
  5. Autostimarsi al negativo ritenendosi dei falliti.
  6. Percepirsi profondamenti infelici.
  7. A volte vivere momenti di sconforto, di disperazione.
  8. Appartenere per destino al mondo dei depressi.

Puoi ritornare sereno e nella normalità del benessere psicofisico a cui tutti aspiriamo. Devi però reagire.

Puoi farcela, ma con una coraggiosa psicoterapia. Vuoi provare? Servono però autostima, forza di volontà e determinazione! 

Depressione è buio e vuoto interiore.

La depressione. Il soggetto depresso è un infelice che non sa vivere e non percepisce la positività dell’esistenza.

Tende a chiudersi sempre più nella comunicazione, a ridurre l’azione, portandosi ad un basso tasso di vitalità. Si colpevolizza. Non pensa positivo.

Il depresso va strappato dal suo stato di nichilismo interiore, esistenziale e dalla sua gabbia oscura.

La vita è per tutti un’altalena emozionale. Va aiutato a gestirla bene.

La vita va goduta sempre! 

La luce negli occhi, il calore nel cuore e l’energia positiva vitale possono ritornare in te. Puoi farcela con un percorso psicoterapeutico.  

Perché non riscopri il sorriso di una volta? Forse devi solo liberarlo!

Disturbi Clinici di Depressione. Il suo nefasto nemico da scacciare, l'ansia patologica.

Disturbi clinici di depressione e come curarli.

Disturbi Clinici di Depressione.

Il suo peggior nemico da scacciare: L’ANSIA!

Conosciamo allora meglio i sintomi clinici dell’Ansia.

Se intrecciati con la depressione, farai una miscela psicologica tossica, dolorosa, bipolare.

Ecco i sintomi dell’ansia, da cui guardarti:

  1. Sentirsi spesso spaventati.
  2. Avvertire uno stato costante di ansia.
  3. Essere eternamente preoccupati, spesso del nulla.
  4. Vivere in un perenne stato nervoso.
  5. Avere sempre dentro di sé un mondo agitato.
  6. A livello psicofisico essere immersi nella tensione.

Disturbi Clinici di Depressione. Indispensabile cambiare la percezione della vita da negativa a positiva, bella, con sfide da finalmente vincere.

Senza passione ed entusiasmo la vita è insulsa. E’ come un puzzolente vicolo cieco a cui mancano luce, pulizia, relazioni autentiche. Che schifo!

 Come riprendersi la vita positiva.

Dalla vita devitalizzata alla vita energetica.

Diagnosticata la sindrome depressiva, il soggetto è avviato alla normalizzazione, a riprendersi l’autostima.

Deve riconquistarsi gli spazi di vita privata e sociale, di affettività, quella lavorativa, ma specialmente quella culturale e del repertorio di interessi gratificanti.

Senza passione ed entusiasmo la vita è un puzzolente vicolo chiuso.

Hai bisogno di vita riaperta, rilanciata, esterna, di frequentazioni, comunicazioni, di movimento, viaggi, sport, hobby, piaceri. 

La vita va goduta e non sprecata nella solitudine, nell’immobilismo, a letto o sul divano.

Una vita bella interiore, ricca di entusiasmo, voglia di vivere, con una alta carica mentale ed emozionale, intelligentemente creativa e culturale, che sfocia in una forte volontà e maturità di autostima e fiducia in se stessi, questa è la vera vita, da spenderla nel privato e nel sociale!

Tema correlato.